Piemonte

/ Tutte le opere / Vedute e mappe di città / Vedute e mappe del Nord Italia / Vedute e mappe d'Italia

Assedio della Città e Forte di Tortona dalle Armi delle M.tà LL. Sarda e Christianissima seguito il 20 Genaro, e terminato li 6 Febraro dell’Anno 1734
Resa ed Evacuazione della Città e Castello di Tortona seguita li 6 di Febraro 1734 alle Armi delle M.ta LL. Sarda e Christianissima con la Consegna delle Chiavi e Ricevuta delle Capitulazioni…

Giovanna Maria Dal Re
Marcantonio Dal Re

EPOCA

1735 circa – Milano

TECNICA

acquaforte su rame, carta vergellata

DIMENSIONI

26,5 cm x 38 cm circa (fogli); 19,3 cm x 29,5 cm (Assedio) 20 cm x 29,3 cm (Resa)

NOTE RELATIVE ALL'OPERA

Rarissime incisioni raffiguranti l’assedio, la resa e l’evacuazione di Tortona che vide opposte le truppe franco-piemontesi alle truppe austriache, evento legato alla guerra di successione polacca.

Tratta da: non identificato, probabilmente venduta come foglio sciolto
Autore: Giovanna Maria Dal Re, incisora attiva a Cremona e Milano nelle prima metà del XVIII secolo, probabilmente sorella o moglie di Marcantonio Dal Re
Editore: Marcantonio Dal Re (Bologna, 1697 – Milano 1766) incisore, calcografo ed editore di stampe. La sua produzione fu assai varia, comprendendo stampe a commento degli avvenimenti di cronaca e storia del suo tempo; soggetti devozionali, ritratti, carte geografiche e planimetrie di città, che spesso vendeva nella sua bottega come fogli sciolti non rilegati
Bibliografia: pp.12-13, volume 8; Zeno Davoli; La raccolta di stampe Angelo Davoli; Edizioni Diabasis

COD: 0155

PREZZO: 1800 €

ACQUISTA

CONTATTACI