Carte geografiche

/ Tutte le opere / Italia / Europa / Carte geografiche del Sud Italia e isole

Corsica – Sardinia

Gerardo Mercatore

EPOCA

stampata nel 1623 ad Amsterdam

TECNICA

acquaforte su rame, carta vergellata, retro scritto in latino

DIMENSIONI

44,5 cm x 56 cm (foglio); 34,2 cm x 22,8 cm (incisione Corsica); 34,2 cm x 22,8 cm(incisione Sardegna)

NOTE RELATIVE ALL'OPERA

Tratta da: “Gerardi Mercatoris Atlas Sive Cosmographicae Meditationes…”
Cartografo: Gerardo Mercatore (Gerhard Kremer, latinizzato in Gerardus Mercator (1512 – 1594) matematico, astronomo e cartografo fiammingo. Riformatore della cartografia scientifica moderna
Editore: Henricus Hondius (1597 – 1651) incisore, cartografo ed editore olandese, figlio di Jodocus, da cui ereditò l’officina
Derivazione: la carta compare per la prima volta nel 1589 nell’atlante del Mercatore intitolato “Italia, Sclavoniae, et Graeciae tabule geographice…”
Bibliografia: 1969 Koeman; Atlantes Neerlandici; II vol, Me 27A pp. 330; (Me 11 pp. 290)

COD: 0083

PREZZO: 450 €

ACQUISTA

CONTATTACI